Il Prof. Felice Martinelli è nato ad Ala (Trento) il 15 gennaio 1937. Commendatore al merito della Repubblica Italiana, si è laureato nel 1963 in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano. Ha insegnato Istituzioni di scienze economico-sociali dall’a.a. 1969/70 all’a.a. 1989/90 presso il Politecnico di Milano (corso di laurea in Ingegneria Civile) ed è stato professore presso la facoltà di Economia dell’Università Cattolica dal 1970 di Economia aziendale e, dal 1990 al 2008, di Tecnica professionale. Dottore commercialista iscritto dal 1965 all’Ordine di Milano e revisore dei conti, è stato amministratore e sindaco di rilevanti società, anche quotate. Tra gli altri incarichi, si ricordano quelli di consigliere della Banca di Trento e Bolzano e del Credito Valtellinese, commissario liquidatore del Banco Ambrosiano su designazione del Ministro del Tesoro e del Governatore della Banca d’Italia, revisore dei conti dell’Istituto di Studi Superiori G. Toniolo, della Fondazione Fratelli Confalonieri, della Fondazione Don Gnocchi, presidente di Lombarda Vita s.p.a., amministratore del Credito Artigiano, consigliere della Banca Lombarda s.p.a., consigliere dell’ Università Cattolica e di Educatt. Ha finanziato la fondazione di una scuola media e di un liceo agro-forestale - intitolati al padre Albino Martinelli - a Mayauno-Mambasa (Congo), gestiti grazie all’opera di Padre Silvano Ruaro, nei quali ogni giorno un centinaio circa fra bambini e ragazzi della regione si recano per ricevere educazione e, soprattutto, accoglienza.

 

PRIMA EDIZIONE 2016-2017

Il premio è assegnato alla dott.ssa Francesca Anselmi per la tesi di laurea magistrale "IRS form e analisi della performance economica delle organizzazioni sanitarie e assistenziali USA: Un'indagine empirica", Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, relatore prof. Marco Grumo.

 

SECONDA EDIZIONE 2017-2018

Il premio è assegnato ex aequo al dott. Federico Giangolzian Agopian per la tesi di laurea magistrale “I finanziamenti nelle aziende non profit: un’analisi empirica”, Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, relatore prof. Marco Grumo e al dott. Federico Pennestrì per la tesi di dottorato “Universalismo della copertura ed equità di accesso ai servizi: riformare l’eccellenza sanitaria lombarda”, Università Vita-Salute S. Raffaele Milano, relatore prof.ssa Roberta Sala.

 

TERZA EDIZIONE 2019-2020

Il premio è assegnato ex aequo alla dott.ssa Sara Barzaghi per la tesi di laurea magistrale “Pubbliche amministrazioni e terzo settore”, Università Cattolica Sacro cuore di Milano, relatore Prof. Mauro Renna e al dott. Andrea Sberna per la tesi di laurea magistrale “Pedagogia e impresa: B-Corporation e sviluppo umano”, Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, relatore Prof.ssa Alessandra Vischi.

 

QUARTA EDIZIONE 2020-2021

Il premio è assegnato ex aequo al dott. Federico Amaducci per la tesi di laurea magistrale “Corporate purpose”, Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, relatore Prof. Vincenzo Cariello e alla dott.ssa Beatrice Biffi per la tesi di laurea magistrale “L'ascesa del brand purpose nella nuova epoca consumer-centric: come cambia il paradigma di interazione con le aziende”, Università Cattolica Sacro cuore di Milano, relatore Prof.ssa Dalia Lina Andreotti.

 

 

 

Privacy Policy

info@fondazionefratelliconfalonieri.it